Riflessione sulla cellula

Riflessione sulla cellula

 

di Marco Giovagnoli

Le cellule del nostro corpo sono “nutrite” grazie all’interscambio fluido

presente sia a livello intracellulare che extracellulare, le molecole prodotte

e secrete scorrono in questo “veicolo acquoso” riuscendo ad attivare

processi biochimici di attività anabolica e catabolica .

I fluidi quindi, rappresentano la base biologica vitale per tutti gli esseri

umani,ed è consuetudine sentire dire che il corpo umano è rappresentato

per più del 70% di acqua.

La Biodinamica Craniosacrale interviene proprio su questa percentuale

fluida, supportando i migliaia di processi biochimici, attraverso l‘ascolto

delle maree infatti,aiutiamo , in qualità di terapisti a convogliare i fluidi

corporei nella giusta direzione, stimolando i principi di autoregolazione e

di salute del nostro corpo; in Poche parole permettiamo all’intelligenza

della Salute di esprimersi meglio, apportando il corretto nutrimento

cellulare e l’eliminazione delle scorie prodotte dal nostro organismo

creando i presupposti antiossidativi cellulari.

Non solo, lavorando in Biodinamica Craniosacrale, aumentiamo il

potenziale bioelettrico delle nostre cellule che imparano con maggior

facilità a scambiare informazioni elettrolitiche ed a far recepire il

messaggio biochimico in maniera più funzionalmente corretta potenziando

la difesa immunitaria e prevenendo l’invecchiamento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi